Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
EASD 2017
EASD 2017
A Focus on CV

Associazione tra intervento intensivo sullo stile di vita e remissione del diabete mellito di tipo 2


La frequenza di remissione del diabete mellito di tipo 2 ottenibile con un intervento sullo stile di vita non è ben definita.

Per esaminare l'associazione di un intervento intensivo a lungo termine per la perdita di peso con la frequenza di remissione da diabete mellito di tipo 2 a pre-diabete o normoglicemia, è stata condotta un'analisi osservazionale ancillare di uno studio controllato randomizzato di 4 anni ( visita basale, periodo 2001-2004; ultimo follow-up, 2008 ), mettendo a confronto un intervento intensivo sullo stile di vita con supporto ed educazione al controllo della condizione diabetica tra 4.503 adulti statunitensi con indice di massa corporea di 25 o superiore e diabete mellito di tipo 2.

I partecipanti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere intervento intensivo sullo stile di vita, che comprendeva consulenza settimanale di gruppo e individuale nei primi 6 mesi, seguita da 3 sessioni al mese per i successivi 6 mesi e incontri di gruppo regolari di aggiornamento due volte al mese negli anni 2-4 ( n=2.241 ) o controllo, fornito in 3 sessioni di gruppo all'anno con supporto sulla dieta, l'attività fisica e supporto sociale ( n=2.262 ).

La misura principale di esito era la remissione parziale o completa del diabete mellito, definita come transizione dai criteri di diabete a livelli di glicemia pre-diabetici o non-diabetici ( glicemia a digiuno minore di 126 mg/dL ed emoglobina A1c minore di 6.5% con nessun farmaco ipoglicemizzante ).

I partecipanti al gruppo di intervento intensivo sullo stile di vita hanno avuto una maggiore perdita di peso rispetto al gruppo controllo a un anno ( differenza netta, -7.9% ) e al 4° anno ( -3.9% ), e hanno avuto incrementi maggiori dello stato di benessere a un anno ( differenza netta, 15.4% ) e al 4° anno ( 6.4% ) ( P minore di 0.001 per ciascuno ).

Il gruppo intervento intensivo sullo stile di vita ha avuto significativamente più probabilità di avere remissione ( parziale o totale ), con prevalenza del 11.5% nel corso del primo anno e del 7.3% al 4° anno, rispetto al 2.0% per il gruppo controllo in entrambi i momenti considerati ( P minore di 0.001 per ciascuno ).

Tra i partecipanti l’intervento intensivo sullo stile di vita, il 9.2%, 6.4%, e il 3.5% ha avuto remissione sostenuta, continua per almeno 2, 3, e 4 anni, rispettivamente, rispetto a meno del 2% dei partecipanti del gruppo controllo ( 1.7% per almeno 2 anni, 1.3% per almeno 3 anni, e 0.5% per 4 anni ).

In conclusione, in queste analisi esplorative di adulti in sovrappeso, un intervento intensivo sullo stile di vita è stato associato a una maggiore probabilità di remissione parziale del diabete mellito di tipo 2, rispetto a supporto ed educazione per il diabete.
Tuttavia, i tassi di remissione assoluti sono stati modesti. ( Xagena2012 )

Gregg EW et al, JAMA 2012; 308: 2489-2496


Endo2012



Indietro