A Focus on CV
EASD 2017
EASD 2017

Diabete di tipo 2: COOH-terminale pro-endotelina-1 plasmatico, marker di eventi cardiovascolari fatali e albuminuria di nuova insorgenza


Uno studio ha valutato l'associazione tra i livelli plasmatici di COOH-terminale pro-endotelina-1 ( CT-proET-1 ) e gli eventi cardiovascolari fatali, mortalità per tutte le cause e albuminuria di nuova insorgenza nei pazienti con diabete mellito tipo 2.

Un totale di 1.225 pazienti con diabete di tipo 2 ha partecipato a questo studio osservazionale prospettico di due coorti combinate.

Sono stati studiati tre endpoint clinici: eventi cardiovascolari fatali, mortalità per tutte le cause, e albuminuria di nuova insorgenza.

Il periodo osservazionale è stato di di 3 o di 10 anni.

Durante il follow-up, 364 pazienti ( 30% ) sono deceduti, 150 ( 42% ) dei quali sono morti per malattie cardiovascolari, 182 pazienti su 688 ( 26.7% ) con normoalbuminuria al basale hanno sviluppato albuminuria.

CT-proET-1 è risultata associata ad eventi cardiovascolari fatali, mortalità per tutte le cause e albuminuria di nuova insorgenza con hazard ratio di 1.59, 1.41 e 1.48, rispettivamente.

L'aggiunta di CT-proET-1 a un modello contenente i fattori di rischio tradizionali porta solo a migliorare la previsione di eventi cardiovascolari fatali.

In conclusione, CT-proET-1 rappresenta un valore aggiunto per la previsione di eventi cardiovascolari fatali e albuminuria di nuova insorgenza nei pazienti con diabete mellito di tipo 2, rispetto ai fattori di rischio convenzionali, ma non per la mortalità per qualsiasi causa. ( Xagena2012 )

Drion I et al, Diabetes Care 2012; 35: 2354-2358

Endo2012 Cardio2012



Indietro