A Focus on CV
Xagena Mappa
Medical Meeting
Onco News

Controllo dell'iperglicemia postprandiale nel diabete di tipo 1 mediante co-somministrazione a dose fissa di 24 ore di Pramlintide e Insulina umana regolare


Le cellule beta pancreatiche sane secernono gli ormoni insulina e amilina in un rapporto fisso. Entrambi gli ormoni sono carenti nel diabete mellito di tipo 1 e il controllo postprandiale della glicemia con la sola terapia insulinica è difficile.

Uno studio ha esaminato gli effetti farmacodinamici dell’analogo dell'amilina Pramlintide ( Symlin ) e dell'Insulina erogati in un rapporto fisso in un periodo di 24 ore.

I pazienti con diabete di tipo 1 sono stati stabilizzati in terapia con pompa insulinica con Insulina lispro prima di uno studio randomizzato, a due vie crossover, 24 ore su 24 ospedaliero in cui è stata somministrata Insulina umana regolare con Pramlintide o placebo utilizzando pompe da infusione separate in un rapporto fisso ( 9 microg/unità ).

Il contenuto del pasto, i tempi e le dosi di insulina specifiche per il paziente erano gli stessi in ogni trattamento.

La misura di esito primario era la variazione media della glicemia mediante monitoraggio continuo del glucosio ( CGM ).

La glicemia media nelle 24 ore misurata dal CGM era inferiore con Pramlintide rispetto al placebo ( 8.5 vs 9.7 mmol/l, rispettivamente; P=0.012 ) a causa di una marcata riduzione di incrementi postprandiali.

La variabilità glicemica è risultata ridotta, e anche il glucagone e i trigliceridi postprandiali erano più bassi con Pramlintide rispetto al placebo.

Gli effetti collaterali gastrointestinali sono stati più frequenti durante l'uso di Pramlintide; nessun evento ipoglicemico maggiore si è verificato con Pramlintide o placebo.

La somministrazione concomitante di Pramlintide e Insulina umana regolare in un rapporto fisso per 24 ore ha migliorato l’iperglicemia postprandiale e la variabilità glicemica in pazienti con diabete di tipo 1.
Sono necessari studi di più lunga durata che includono la titolazione della dose in condizioni quotidiane per determinare se questo regime possa fornire un miglioramento a lungo termine del controllo glicemico. ( Xagena2018 )

Riddle MC et al, Diabetes Care 2018; 41: 2346-2352

Endo2018 Farma2018


Indietro