Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Farmaexplorer.it

Risultati ricerca per "Fumo"

La presa in carico della persona con diabete mellito di tipo 2 comporta non soltanto la prescrizione della terapia farmacologica ma anche la promozione dello stile di vita ( dieta adeguata, attività f ...


A. La modifica dello stile di vita ( terapia medica nutrizionale [ dieta ], attività fisica, astensione dal fumo ) rappresenta il primo step nel trattamento del diabete mellito, a qualsiasi età e in ...


Le amputazioni in persone con diabete mellito di tipo 2 peggiorano in modo sostanziale la loro qualità di vita e impongono alti costi ai sistemi sanitari.Uno studio per valutare l’effetto ...


Il diabete di tipo 2 è associato ad un aumentato rischio di malattia cardiovascolare.Il ruolo delle statine, cioè di farmaci in grado di abbassare i livelli plasmatici di colesterolo, ne ...


È stato quantificato il rischio di malattie cardiovascolari e cerebrovascolari complessive e tipo-specifiche, nonché di tromboembolia venosa nelle donne con una storia di diabete mellito gestazionale ...


Per ridurre il rischio sostanzialmente aumentato di malattie cardiovascolari e mortalità prematura, l'interruzione del fumo è particolarmente importante per le persone con diabete. Tuttavia, l'effet ...


E' stato valutato se, nei bambini e negli adulti con diabete di tipo 1, il livello target più basso per l'emoglobina glicata ( HbA1c ) inferiore a 6.5% fosse associato a un minor rischio di retinopati ...


È risaputo che la nefropatia diabetica aumenta il rischio di malattia cardiovascolare, ma la gravità della retinopatia diabetica ( SDR ) non è ancora stata determinata. L'incidenza cumulativa di va ...


La lunghezza dei telomeri accorciata è un marcatore di danno cellulare ed è associata a stress ossidativo, infiammazione cronica e malattia metabolica. Si è ipotizzato che la prole di donne con diabe ...


Le statine diminuiscono i livelli di lipoproteine a bassa densità ( LDL ) e dei trigliceridi, nonché gli eventi cardiovascolari, ma aumentano il rischio di diagnosi di diabete mellito di tipo 2. I f ...


Uno studio effettuato su soldati israeliani ha mostrato che lo stress emotivo può favorire lo sviluppo di diabete mellito. Dall’analisi del campione è emerso che lo stress emotivo ha aumentato il ris ...


Il fumo aumenta il rischio di sviluppare il diabete mellito di tipo 2. Diversi studi di popolazione hanno mostrato anche un rischio più elevato nelle persone 3-5 anni dopo la cessazione del fumo ris ...


Il diabete mellito di tipo 2 negli adulti normopeso ( indice di massa corporea [ BMI ] inferiore a 25 ) è indicativo di un fenotipo metabolicamente obeso con peso normale con conseguenze sconosciute c ...


Uno studio multicentrico, randomizzato e placebo-controllato ha valutato gli effetti della Metformina sull'incidenza di carenza di vitamina B-12 ( inferiore a 150 pmol/l ), basse concentrazioni di vit ...


E’ stata compiuta un’analisi epidemiologica post hoc per valutare i potenziali determinanti dell'ipoglicemia grave, incluse le caratteristiche basali, utilizzando i dati dello studio ACCOR ...