EASD 2017
A Focus on CV
EASD 2017
Xagena Mappa

Il dispositivo LeucoPatch utilizza la centrifugazione bedside ( al letto del paziente ) senza reagenti aggiuntivi per generare un disco comprendente leucociti autologhi, piastrine e fibrina, che viene ...


Il basso peso alla nascita è stato associato a un aumento del rischio di diabete mellito di tipo 2, malattia cardiovascolare e ipertensione, ma il rischio associato ad elevati livelli di peso alla nas ...


Gli agonisti del recettore GLP-1 ( glucagon-like peptide 1) sono efficaci farmaci ipoglicemizzanti. I risultati degli studi sull'esito cardiovascolare hanno mostrato la sicurezza cardiovascolare degl ...


I soggetti affetti da diabete mellito riferiscono comunemente abitudini intestinali alterate. L'obiettivo di uno studio è stato quello di determinare la prevalenza e i fattori associati a diarrea cr ...


Studi precedenti hanno trovato che i pazienti trattati con inibitori del co-trasportatore del sodio-glucosio di tipo 2 ( SGLT-2i ) presentavano più bassi tassi di mortalità e di insufficienza cardiaca ...


La lunghezza dei telomeri accorciata è un marcatore di danno cellulare ed è associata a stress ossidativo, infiammazione cronica e malattia metabolica. Si è ipotizzato che la prole di donne con diabe ...


È stata studiata la morbilità psichiatrica in seguito all'esordio infantile del diabete di tipo 1. In uno studio di coorte basato sulla popolazione e sui registri nazionali danesi, sono stati identi ...


L'iperglicemia è stata associata all'incidenza di tutti i tipi di cancro e di tipi specifici, distinti dai rischi legati al diabete. Le relazioni tra glicemia e tassi di mortalità correlati a tutti i ...


Le fibre di cereali insolubili hanno dimostrato in ampi studi prospettici di coorte di essere altamente efficaci nella prevenzione del diabete mellito di tipo 2, ma mancano dati interventistici. Un ...


Sono stati rianalizzati i dati di un precedente studio retrospettivo su 127.555 pazienti, in cui è stato dimostrato che la terapia con inibitore della dipeptidil peptidasi-4 ( DPP-4 ) era associata a ...


Le misurazioni cliniche dei lipidi non mostrano tutta la complessità del metabolismo lipidico alterato associato al diabete mellito o a malattia cardiovascolare. Lo studio dei profili lipidomici con ...


Le recenti linee guida in materia di farmaci anti-diabetici sostengono sempre più la Metformina come terapia di prima linea in tutti i pazienti con diabete mellito di tipo 2. Tuttavia, la Metformin ...


Le statine diminuiscono i livelli di lipoproteine a bassa densità ( LDL ) e dei trigliceridi, nonché gli eventi cardiovascolari, ma aumentano il rischio di diagnosi di diabete mellito di tipo 2. I f ...


Uno studio effettuato su soldati israeliani ha mostrato che lo stress emotivo può favorire lo sviluppo di diabete mellito. Dall’analisi del campione è emerso che lo stress emotivo ha aumentato il ris ...


Una prevenzione efficace è necessaria per combattere la diffusione mondiale di diabete mellito di tipo 2. È stata studiata l'estensione a lungo termine dei benefici effetti di un intervento sullo st ...