Xagena Mappa
A Focus on CV
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net

Complicanze a lungo termine nel diabete di tipo 2 a esordio giovanile


La prevalenza del diabete mellito di tipo 2 nei giovani è in aumento, ma si sa poco riguardo al verificarsi di complicanze correlate quando questi giovani passano all'età adulta.

È stato precedentemente condotto uno studio clinico multicentrico nel periodo 2004-2011 per valutare gli effetti di uno di tre trattamenti ( Metformina, Metformina più Rosiglitazone o Metformina più un intervento intensivo sullo stile di vita ) sul tempo alla perdita del controllo glicemico nei partecipanti che avevano diabete di tipo 2 da giovani.

Dopo il completamento dello studio, i partecipanti sono passati alla Metformina con o senza Insulina e sono stati arruolati in uno studio osservazionale di follow-up effettuato nel periodo 2011-2020, condotto in due fasi.
Sono stati riportati i risultati di questo studio di follow-up.

Le valutazioni per la malattia renale diabetica, l'ipertensione, la dislipidemia e le malattie nervose sono state eseguite ogni anno e le valutazioni per la malattia retinica sono state eseguite due volte.
Le complicazioni relative al diabete identificate al di fuori dello studio sono state confermate e giudicate.

Al termine della seconda fase dello studio di follow-up nel 2020, l'età media dei 500 partecipanti inclusi nelle analisi era di 26.4 anni e il tempo medio dalla diagnosi di diabete era di 13.3 anni.

L'incidenza cumulativa dell'ipertensione è stata del 67.5%, l'incidenza della dislipidemia del 51.6%, l'incidenza della malattia renale diabetica del 54.8% e l'incidenza della malattia nervosa del 32.4%.
La prevalenza della malattia retinica, comprese le fasi più avanzate, è stata del 13.7% nel periodo dal 2010 al 2011 e del 51.0% nel periodo dal 2017 al 2018.

Si è verificata almeno una complicanza nel 60.1% dei partecipanti e si sono verificate almeno due complicanze nel 28.4%.

I fattori di rischio per lo sviluppo di complicanze includevano gruppo etnico minoritario, iperglicemia, ipertensione e dislipidemia.
Nessun evento avverso è stato registrato durante il follow-up.

Tra i partecipanti che hanno presentato insorgenza del diabete di tipo 2 in età giovanile, il rischio di complicanze, comprese le complicanze microvascolari, è aumentato costantemente nel tempo e ha colpito la maggior parte dei partecipanti nel momento della giovane età adulta.
Le complicanze sono state più comuni tra i partecipanti appartenenti a una minoranza etnica e tra quelli con iperglicemia, ipertensione e dislipidemia. ( Xagena2021 )

TODAY Study Group, N Engl J Med 2021; 385: 416-426

Endo2021 Farma2021


Indietro