A Focus on CV
EASD 2017
EASD 2017
Neurologia

Le misurazioni cliniche dei lipidi non mostrano tutta la complessità del metabolismo lipidico alterato associato al diabete mellito o a malattia cardiovascolare. Lo studio dei profili lipidomici con ...


Le recenti linee guida in materia di farmaci anti-diabetici sostengono sempre più la Metformina come terapia di prima linea in tutti i pazienti con diabete mellito di tipo 2. Tuttavia, la Metformin ...


Le statine diminuiscono i livelli di lipoproteine a bassa densità ( LDL ) e dei trigliceridi, nonché gli eventi cardiovascolari, ma aumentano il rischio di diagnosi di diabete mellito di tipo 2. I f ...


Uno studio effettuato su soldati israeliani ha mostrato che lo stress emotivo può favorire lo sviluppo di diabete mellito. Dall’analisi del campione è emerso che lo stress emotivo ha aumentato il ris ...


Una prevenzione efficace è necessaria per combattere la diffusione mondiale di diabete mellito di tipo 2. È stata studiata l'estensione a lungo termine dei benefici effetti di un intervento sullo st ...


Nessuno studio ha esaminato la mortalità dopo chirurgia bariatrica nei pazienti con diabete mellito e obesità in particolare. È stato effettuato uno studio a livello nazionale in Svezia per esaminar ...


Il PH urinario potrebbe risultare utile nel predire l'insorgenza di malattia nefrovascolare nei pazienti con diabete. Nello studio di coorte osservazionale di 10 anni, prospettico, sono state prese ...


Le persone, che si sottopongono a più terapie antibiotiche, presentano un più alto rischio di sviluppare diabete mellito di tipo 2. I ricercatori hanno utilizzato i dati provenienti da tre registri ...


L’emoglobina A1c ( HbA1c; emoglobina glicata ) è la misura standard per monitorare il controllo del glucosio nel diabete mellito ed è un marker di futuro rischio cardiovascolare. La fruttosamina e l ...


Le donne con una storia di diabete mellito gestazionale ( GDM ) sono invitate a controllare il proprio peso dopo la gravidanza. Si è cercato di esaminare come l'adiposità e il cambiamento di peso in ...


È stata valutata la relazione tra pressione sanguigna e rischio di eventi cardiovascolari e mortalità per tutte le cause nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 e insufficienza renale ( GFR stimata ...


Il diabete mellito di tipo 2 è risultato associato a disfunzioni della motilità del tratto gastrointestinale superiore, ma il rapporto con la durata del diabete e il controllo dei livelli di glucosio ...


È stata valutata la relazione tra il concepimento rimandato e il rischio di diabete di tipo 2, dato che ci sono meccanismi di base plausibili che collegano i due eventi, tra cui l'infiammazione e l’in ...


La riabilitazione cardiaca riduce i rischi di mortalità e di ospedalizzazione nei pazienti con malattia coronarica senza diabete mellito. Non è noto se i pazienti con diabete possano ottenere gli st ...


Studi epidemiologici hanno scoperto che una dieta ricca di fibre e caffè, ma a basso contenuto di carne rossa, riduce il rischio di diabete mellito di tipo 2. E’ stata testata l'ipotesi secondo cu ...