A Focus on CV
Xagena Mappa
Medical Meeting
Reumabase.it

Exubera può migliorare la compliance nei pazienti con diabete di tipo 2


Il raggiungimento ed il mantenimento di un buon controllo glicemico rappresentano sfide importanti sia nel diabete di tipo 1 che in quello di tipo 2.

Le principali ( percepite ) barriere della terapia sono la scarsa compliance del paziente al trattamento prescritto, l’ipoglicemia, il timore dell’iniezione di Insulina ed il timore dell’auto-misurazione della glicemia mediante puntura del dito.

L’impiego di Insulina per via inalatoria, per la relativa facilità di somministrazione, può facilitare il passaggio dai farmaci antidiabetici orali all’Insulina nei pazienti con diabete di tipo 2, soprattutto nei soggetti con timore o fobia degli aghi.

Recenti studi hanno mostrato che la preferenza di gran parte dei pazienti per l’Insulina per via inalatoria ( Exubera ) rispetto all’Insulina per via sottocutanea.

La disponibilità dell’Insulina per inalazione potrebbe indurre i pazienti ad aggiungere o a modificare in modo più appropriato la terapia del diabete, che comprenda l’Insulina.

Studi futuri dovrebbero avere come obiettivo quello di identificare i pazienti che potrebbero trarre maggiore beneficio dall’Insulina per via inalatoria. ( Xagena2005 )

Heine RJ, Diabetes Obes Metab 2005; Suppl.1: S19-23

XagenaFarmaci_2005


Indietro