A Focus on CV
Xagena Mappa
Medical Meeting
Mediexplorer.it

Risultati ricerca per "Eventi cardiovascolari"

Il diabete di tipo 2 è associato a un aumentato rischio cardiovascolare. Studi precedenti hanno dimostrato la sicurezza cardiovascolare di tre inibitori della dipeptidil peptidasi 4 ( DPP-4 ) ma han ...


L' analogo GLP-1 Liraglutide ( Victoza ) ha ridotto gli eventi cardiovascolari e la mortalità nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 nello studio LEADER ( Liraglutide and Cardiovascular Outcomes i ...


L'inibitore di SGLT2 Dapagliflozin ( Forxiga ) ha prodotto maggiori benefici rispetto all'inibitore di DPP-4 ( Dipeptidil Peptidasi 4 ) Vildagliptin ( Galvus ) nel ridurre l'indice di massa corporea ( ...


La combinazione di un agonista del recettore GLP-1 ( GLP-1RA ) con Insulina è spesso una strategia di trattamento efficace per i pazienti sovrappeso con diabete mellito di tipo 2, ma poco si sa sugli ...


Degludec ( Tresiba ) è una Insulina basale da somministrare una volta al giorno a durata d’azione ultralunga, approvata per l'uso negli adulti, negli adolescenti e nei bambini con diabete mellito. Pr ...


Sono stati presentati nel corso del Congresso ACC ( American College of Cardiology ), i risultati del CVD-Real, un ampio studio real-world evidence che ha valutato il rischio di ospedalizzazione per s ...


Sono stati presentati i risultati top-line positivi dello studio EXSCEL di fase IIIb/IV ( EXenatide Study of Cardiovascular Event Lowering ). Lo studio ha confrontato Exenatide ( formulazione a rila ...


Nel corso del 52° Congresso della European Association for the Study of Diabetes ( EASD ) sono stati presentati i nuovi dati dello studio LEADER sulla progressione del danno renale. Negli adulti con ...


Sono stati annunciati i risultati dello studio EMPA-REG OUTCOME. Questo è uno studio clinico a lungo termine, che indaga gli effetti a livello cardiovascolare di Empagliflozin ( Jardiance ), su oltre ...


Più del 40% dei pazienti con diabete mellito di tipo 2 non assume come prima scelta la Metformina per ridurre la glicemia, nonostante le raccomandazioni delle lineeguida. E’stato dimostrato in uno ...


Nessuna terapia diretta contro il diabete mellito ha dimostrato di ridurre in modo inequivocabile l'eccesso di rischio di complicanze cardiovascolari. Aleglitazar è un doppio agonista dei recettori ...


La Metformina riduce il rischio di eventi cardiovascolari tra i pazienti con diabete mellito di tipo 2 e con malattia coronarica, rispetto alla somministrazione di Glipizide ( Glucotrol, Minidiab ), u ...


Uno studio ha confrontato l’incidenza di diabete mellito di nuova insorgenza con la riduzione di eventi cardiovascolari. Le statine riducono il numero di eventi cardiovascolari ma sembrano aumentare ...


I pazienti diabetici con insufficienza renale moderata ( velocità di filtrazione glomerulare stimata eGFR 30-59 mL/min/1.73 m2 ) sono a particolare rischio cardiovascolare. La sicurezza del Fen ...


Uno studio recentemente bloccato ha dimostrato che un trattamento intensivo del diabete mellito di tipo 2 è associato a un aumento della mortalità.Data l’eterogeneità fenoti ...